• slide2

  • slide1

Staglianò ai Giovani: Grandi orizzonti sull’amore e l’impegno nella vita il prossimo 30 aprile a Noto

24 Apr 2016
Redazione

Carissimi Giovani,mengoni-noemi
alcuni testi possono essere “solleticati” per intravedere come un filo rosso che è continuo e permanente: è la nota (monotona) di una sinfonia che aiuta a rendere i suoi plurali e diversificati suoni una bellissima e gustosa armonia. L’amore è una refrain continuo dei testi di Sanremo 2016. Dobbiamo riconoscere che è cantato con accenti meno melensi e flaccidi, rispetto a tempi passati. Esistono affermazioni interessanti sul tema dell’amore: da quella scontatissima – “Il primo amore non si scorda mai” di Ruggeri-, a quella più drammatica di Annalisa in Il Diluvio universale, “l’amore di questa notte non è niente anzi sia maledetto” o “l’amore è spudorato, è egoista, una necessità di te”. Potrebbero essere commentati nella globalità del loro testo, abbiamo fatto per altre canzonette scelte in un volume che in questi giorni (entro Aprile) uscirà presso Rubbettino e ha per titolo “Credo negli esseri umani. La buona novella pop”. Intanto ieri al giubileo dei ragazzi a Roma Papa Francesco ha lanciato dei messaggi profondi e di …che -mi hanno informato- hanno avuto uno straordinario eco comunicativo nella canzone di Francesca Michielin ….anche noi la proporremo nel nostro piccolo alla Gdg di Noto…il 30 Aprile…come da programma annunciato. Vi abbraccio +donTonino

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi